Posted on

Come Eliminare I Brufoli Dal Viso Con Lo Scrub Fai Da Te Beauty, Beauty

Fra le cause più comuni della comparsa dell’ acne troviamo gli ormoni, motivo per cui l’adolescenza è il periodo in cui si hanno i maggiori problemi di inestetismi della pelle, l’utilizzo di farmaci, la gravidanza, il ciclo mestruale, l’ereditarietà e l’utilizzo di determinati cosmetici. E’ importante controllare tutti i prodotti che si decide di applicare sulla propria pelle. I cosmetici devono assolutamente essere anallergici, non oleosi e non grassi. Basterà versare qualche goccia di succo di limone su un po’ di ovatta e andare a bagnare le zone del viso colpite dall’acne. Successivamente sarà necessario asciugare delicatamente i brufoli, non schiacciandoli assolutamente fra le dita.

Nei casi di brufoli insistenti, è possibile fare una pulizia del viso dall’estetista, che poi applicherà dei prodotti specifici per il trattamento della pelle impura. Purtroppo, chi soffre di pelle lucida e grassa in forma dovrebbe recarsi regolarmente in un centro estetico e avere massima cura nell’utilizzo di prodotti specifici. Per contrastare brufoli e punti neri a tutte le età bisogna seguire poche ma semplici regole, sfatando alcune leggende, come quella che il cioccolato fa male, che non ci si può truccare, che abbronzarsi fa sparire l’ acne e che le cicatrici acneiche sono indelebili

Vediamo insieme quali sono le cause alla base di questo fenomeno e quali gli accorgimenti più idonei per affrontarlo. Le cause della comparsa di brufoli in gravidanza. Vi sono però dei casi in cui l’acne si prolunga sino alle ultime settimane di gestazione, salvo il fatto che il fenomeno scompare dopo il parto, in contemporanea al riassestamento dell’equilibrio ormonale. prima di iniziare i periodi di esposizione al sole, è necessario interrompere tutti i trattamenti topici contro l’acne, che rendono la pelle più fotosensibile (ancora di più in gravidanza) e quindi maggiormente soggetta al rischio di macchie;

Prevenire è meglio che curare, recitava una nota pubblicità di dentifrici. Lo stesso vale anche per l’acne. È infatti sempre meglio evitare che il problema sorga, piuttosto che indaffararsi a risolverlo una volta che esso ci affligge. Nel caso specifico, il modo più efficace per evitare la formazione di brufoli sulla schiena e sulle spalle è fare attenzione al vestiario Indossare un abbigliamento traspirante, maglie abiti larghi e comodi, preferire il cotone tessuti naturali che permettano la traspirazione della pelle, ed evitare dunque gli indumenti sintetici che non lasciano evaporare il sudore e alimentano la sporcizia dei pori.

Si può utilizzare la normale e comunissima spugna per doccia, ma dal lato abrasivo. Infatti la zona va grattata abbastanza energicamente ma con delicatezza. Nella zona qui discussa infatti le ghiandole sebacee sono molto più grandi e di conseguenza le lesioni che possono essere prodotte sono più gravi e difficili da trattare. A completamente dell’azione scrub, puoi preparare una crema naturale , utile a eliminare le cellule morte che, se non rimosse, potrebbero ostruire i pori e dunque favorire la formazione di altri brufoli. dopo la doccia prima di coricarti, spruzza il composto sulla tua pelle e fai asciugare. Consiglio n. 3 – Balsamo e shampoo

Il sebo serve per proteggere la pelle dagli agenti esterni ed è composto da squalene, trigliceridi, acidi grassi liberi e colesterolo esterificato. Quando il sebo viene prodotto in maniera eccessiva ( in caso di squilibri ormonali) si accumula nei pori della pelle ostruendoli, si forma così un tappo che dà origine al brufolo. Le cause della comparsa di un brufolo sono molteplici da squilibri ormonali fino a banali irritazioni causate dal toccarsi il viso con le mani sporche di sostanze irritanti, è ormai provato che anche lo stress è un altro fattore scatenante.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s